Fitosystem
3 dicembre 2018
Cosmopolitan
5 giugno 2018


La Villa Avellino è un edificio storico di Pozzuoli, nella città metropolitana di Napoli. È appartenuto prima ai principi Colonna di Stigliano, poi, per breve periodo, ai padri Benedettini della Congregazione di Montevergine. A causa del bradisismo discendente, che colpisce la città di Pozzuoli, i padri Benedettini furono costretti ad abbandonare il convento nel 1787. Con la soppressione dell’Ordine la proprietà passò ai duchi di Lusciano e fu venduta dagli eredi di questi ultimi il 15 marzo 1836 all’archeologo Francesco Maria Avellino. La proprietà passo seguito al Barone de Gemmis di Terlizzi. Per rimanere coerenti con lo stile e la storia di questo posto abbiamo creato un sito web e delle brochure che potessero essere in linea col marchio e con il suo target. La gestione dei social segue lo stesso tono di voce.